traduzione copione e traduzione di trattamento

Traduzione sceneggiatura e copione per Cinema, Televisione e Scena

Professionisti della traduzione e adattamento delle opere e eventi televisivi e cinematografici unitamente alle traduzioni di sceneggiatura, copione, TV Script e story board.

Studio di traduzione sceneggiatura e copione

 

traduzione sceneggiatura e trattamento

Traduzione sceneggiatura per il settore cinematografico e televisivo

Per la traduzione sceneggiatura, le traduzioni dirette al doppiaggio, la sottotitolazione, le note di regia e i copioni, i nostri traduttori esperti in cinematografia ritengono opportuno iniziare ogni lavoro tracciando un profilo del regista. Poi passano allo studio accurato della sceneggiatura di partenza, identificando ogni sfumatura gergale e ogni riferimento culturale; la massima attenzione è rivolta al testo in ogni suo aspetto sociolinguistico.

 

Ma presso i nostri studi non ci si ferma alle sceneggiature, l'attività offerta in questo comparto creativo investe anche i soggetti e i trattamenti, composti da prosa senza dialoghi che corrispondono allo stadio intermedio tra il soggetto e la sceneggiatura medesima. A livello di tutorial prediligiamo l'utilizzo di applicativi come CeltX e Final Draft, poiché rappresentano l'assistente ideale di pre-produzione per la stesura e traduzione di una sceneggiatura.


Tradurre mantenendo la sincronizzazione e il ritmo in sede di montaggio

L'attivita di traduzione sceneggiature, sinossi e sottotitolazione è da considerarsi più semplice rispetto alla traduzione connessa al doppiaggio labiale in cui il traduttore vive in diretta la messa in opera del suo lavoro, accompagnando - in veste di assistente alla produzione - gli attori ed il tecnico audio in sala di montaggio, sia per le realizzazioni audio in simil sync che per il doppiaggio labiale sincronizzato.

 

Traduzione sceneggiatura TV, Script, note di regia

La traduzione di una sceneggiatura è considerata in prima istanza come un'opera letteraria indipendente dall’adattamento del doppiaggio del film cui si riferisce. Debutta con la stesura di una versione iniziale, in cui sono evidenziate le difficoltà che si possono incontrare nella sua traduzione. Successivamente, il traduttore realizza un’analisi della nuova versione del film, così come è uscito nelle sale cinematografiche, per verificare fino a che punto, nell’adattamento dei dialoghi nella nostra lingua, sia stata resa giustizia alla versione originale dell'opera.

 

Traduzione sceneggiatura e workshop

Organizziamo workshop con la partecipazione di traduttori audiovisivi, registi, documentaristi e cineasti che insieme presiedono ai turni di registrazione in sala per migliorare la sinergia del lavoro di ogni professionista chiamato in causa

I nostri traduttori esperti nell’industria del cinema lavorano affianco a registi, documentaristi e cineasti per la traduzione di sceneggiature, articoli, interviste materiale di ricerca che anticipano la messa in opera cinematografica.

Si occupano anche di servizi di traduzioni diretti all’organizzazione, promozione di eventi, per facilitare i contatti tra artisti, ma anche per la ricerca di patrocini, di sponsor di enti culturali, festival e protagonisti stranieri.

 

La traduzione cinematografica si estende anche nella localizzazione di dépliant, manifesti e locandine per accompagnare eventi importanti quali i festival internazionali di Cannes, Venezia e Berlino.

 

Traduzione sceneggiatura con modello di impaginazione americano

Il nostro approccio alla traduzione sceneggiatura tiene anche conto delle diversità tra il formato di impaginazione americano e quello all'italiana. Anche l’impostazione grafica puo’ fare la differenza. Attualmente l’impaginazione di sceneggiatura più diffusa è quella americana a discapito dell’impostazione italiana che prevede la divisione della pagina in due colonne.

Traduzione di storyboard

Siamo esperti nella traduzione di sceneggiature disegnate per serie animate dalla diffusione planetaria (Winx Club, Royal Academy, Digimon, Gormiti e Totally Spies), oppure come "visualizzazione di un'idea di regia".